Posted by on Set 25, 2012 in Dalla rete |

PARIGI è dura con il social network di Marzi Zuckerberg. Il governo francese ha intimato oggi alla direzione di Facebook France di comunicare all’Authority preposta se i messaggi privati di alcuni utenti del servizio siano stati pubblicati senza alcuna ragione apparente sulla loro bacheca. Questo nonostante le smentite e le rassicurazioni dell’azienda di Palo Alto, che non hanno convinto i vertici di Parigi. E neanche le Borse: il titolo ieri a New York
ha perduto il 9%.

http://www.repubblica.it/tecnologia/