Posted by on Set 26, 2012 in Dalla rete |

Il mondo di Benjamin Malaussène è visto come una graffiante opera Blues, dove i drammi, gli orrori e le gioie della vita sono sempre accompagnati da una scatenata voglia di vivere e trasformare le prigioni quotidiane in territori liberi. Un’opera originale e raffinata che accompagna il pubblico, tra un brano e l’altro, nel mondo fantastico e sconclusionato della tribù Malaussène.

http://www.teatrobinario7.it/gestionale/blues-malaussene.php