Posted by on Feb 11, 2016 in Dajko IN | 0 comments

Ho deciso di scrivere questo post perché più di una volta mi sono trovato in situazioni difficili e “in emergenza” maneggiando file Power Point per convention, presentazioni o convegni vari. Spesso succede, infatti, che per strane ragioni di plugin installati o mancanti, alcuni file video o audio incorporati in ppt o pptx non funzionino e si abbia quindi l’esigenza di estrarli da power point. Bene, in rete ho trovato un suggerimento incredibile per ricreare tutta l’alberatura dei file incorporati divisa in cartelle.

Ecco come fare.

  1. salvare il file con estensione pptx (presentazione standard di power point Per Office 2007 e superiori)
  2. cambiare l’estensione al file appena salvato da .pptx a .zip
  3. aprire il file con un gestore di archivi (Winzip, WinRAR, 7Zip, etc) ed esplorare il contenuto del file zip (immagini e video sono, di solito, nella cartella Media)

Fatto!

Magicamente avrete tutti i file organizzati in cartelle.

A cosa può servire inoltre?
A ritrovarsi in un colpo solo tutte le immagini, i loghi, i video di una presentazione in un’unica cartella fuori dal file pptx.